Ugo Contini Bonacossi | Birra agricola
16232
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16232,page-child,parent-pageid-16098,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
birra-artigianle-broc-toscana-

La Birra

La BRÓC è una birra agricola toscana di lavorazione artigianale, la quale si differenzia dalla maggior parte delle birre presenti oggi sul mercato per qualità delle materie prime utilizzate. Il concetto di birra agricola è legato alla produzione in proprio – almeno il 75% di orzo e frumento sono coltivati direttamente nella nostra azienda certificata Bio Agricert – , al concetto di filiera a km zero e all’atto d’amore verso il territorio di Roccalbegna, piccolo borgo della provincia di Grosseto, al confine tra la Maremma Grossetana e il territorio Amiatino. Luoghi questi dove il tempo pare abbia trovato ristoro e la mano dell’uomo è rimasta contadina, salvaguardando così la purezza del terreno, delle falde acquifere e dell’aria.

La BRÓC è una birra ad alta fermentazione prodotta con malto di orzo e malto di frumento, leggermente speziata, che richiama lo stile delle antiche abbazie belga. Possiede una luppolatura moderata  che si ottiene con l’utilizzo dei migliori luppoli europei, in controtendenza con la moda degli ultimi anni che vede il diffondersi di birre decisamente amare.

Anche l’acqua utilizzata gioca un ruolo importante, essendo Roccalbegna situata a 522 mt sul livello del mare, l’acqua pubblica è di ottima qualità.  Partendo da un contenuto zuccherino di 16,8 gradi plato arriva ad un 6% di alcol. Il lievito utilizzato ha una bassa attenuazione, anche per questo la BRÓC ha un buon residuo zuccherino che le conferisce un sapore dolce e un corpo ben presente.

Non è dunque assolutamente una birra “watery”. Corpo e rotondità vengono anche dati dal fondo di lieviti presente in bottiglia dove avviene il processo di rifermentazione, dopo un breve primo periodo di cantina. La birra non subisce nessun trattamento di pastorizzazione, né di microfiltrazione, per questo motivo si consiglia di versare nel bicchiere il fondo di lieviti presente, per gustare al meglio le qualità olfattive, nutrizionali e organolettiche del prodotto finale.

Le caratteristiche

BRÓC – Belgian Blond Ale

Di colore dorato intenso, opalescente, presenta una schiuma cremosa e persistente.
Al naso offre un lieve profumo di frutti a polpa bianca e crosta di pane.
Palato suadente ma deciso, corpo vellutato e moderatamente spesso, perlage persistente. Note di caramello e liquirizia sulla trama di frutta matura e lieviti.
Abbinamenti consigliati:
Taglieri di affettati e pecorini semi stagionati accompagnati da mieli e/o composte di frutta/verdura, primi piatti aromatizzati al tartufo, ai sughi “impegnativi”, alla carne alla brace ed anche al pesce.
Ottima se abbinata a sé stessa!
Ingredienti:
acqua, malto d’orzo e di frumento, luppolo, spezie, lievito, zucchero.
Non filtrata e non pastorizzata.
Forma sedimento naturale ricco di lievito, da versarsi, se gradito.
Gradazione 6%

birra-broc-contini-bonacossi

Insolita invece per bontà, la birra agricola prodotta dall’amico Ugo Contini Bonacossi, in quel di Roccalbegna. Colore ambrato, non limpido giacché senza filtratura, schiuma persistente. Naso lieve di frutti a polpa bianca e crosta di pane. Palato suadente ma deciso, corpo vellutato e moderatamente spesso, perlage persistente. Note di caramello e liquirizia sulla trama di frutta matura e lieviti. Bravo!

Alfredo Sibaldi Bevilotti

(Ristoratore di alto livello)

Il formato

Una birra che unisce…

Una bottiglia da 500 ml da condividere…la scelta del formato è volta a far consumare la birra in compagnia e a creare relazioni. Si tratta di una birra ideale da gustare insieme e la sua caratteristica dolce la rende perfetta anche per il pubblico femminile.

Contattaci per acquistare la nostra birra!